Vitamine nei neonati

Salute
sabato 5 luglio 2014

Vitamine nei neonati

Ogni neo mamma alla dimissione dal nido riceve dai pediatri un breve promemoria contenente le istruzioni da seguire ed un elenco di vitamine indispensabili per il loro bambino, in grado di assicurare il corretto sviluppo dell'organismo.

Due sono le vitamine che solitamente vengono somministrate ai bambini sin dalla nascita, - Vitamina K, importante per produrre sostanze utili per la coagulazione del sangue ed evitare, in caso di carenza, emorragie gravi. Aiuta a scongiurare la malattia emorragica del neonato. Solitamente una dose viene data già in ospedale, a poche ore dalla nascita, per evitare emorragie nella prima settimana di vita. La Vitamina K va poi assunta per via orale almeno fino al terzo mese di vita.

Vitamina D, importante per la formazione delle ossa e per prevenire il rachitismo. Il latte materno ha basse concentrazioni di vitamina D e il lattante ne produce quantità sufficiente nella pelle dopo l'esposizione al sole, ma in alcuni casi c'è bisogno di un'aggiunta.

Tra le altre vitamine che i pediatri possono consigliare a discrezione vi sono anche normali multivitaminici, almeno nel primo mese dal parto e luteina, che sostiene lo sviluppo degli occhi dei neonati.

Torna all'archivio