Virus gastrointestinali: italiani a letto per giorni!

Salute
giovedì 21 marzo 2019

Virus gastrointestinali: italiani a letto per giorni!

Il picco dell'influenza sembra finalmente superato, eppure tanti sono gli italiani che in queste ore stanno combattendo con i virus 'cugini'.

Si stimano circa 200 mila casi registrati questa settimana, tra adulti e bambini", secondo Fabrizio Pregliasco, il virologo dell'Università di Milano.

"I sintomi sono soprattutto di tipo gastrointestinale, e possono durare anche 4 giorni", aggiunge l'esperto. "Il mio consiglio è di non 'annullare' i sintomi con gli antidolorifici, ma di ricorrere al bisogno agli antidiarroici. Particolarmente importante, in questi casi, è l'alimentazione: sì a riso, pane tostato, fette biscottate, carni bianche o pesci magri. Meglio evitare la frutta, o al massimo banane".

E naturalmente è consigliato combattere il rischio di disidratazione, bevendo molta acqua, anche a piccoli sorsi, a temperatura ambiente, o tè e tisane calmanti.

"L'uso di probiotici può aiutare, come pure la classica borsa dell'acqua calda", continua Pregliasco.

Sono sconsigliati invece "cibi come salumi, formaggi fermentati e alimenti fritti. Evitare anche fragole, fichi e frutta secca, che sono irritanti e rischiano di peggiorare i sintomi", conclude.

Torna all'archivio