Ecografia alle anche nei neonati

Salute
venerdì 11 luglio 2014

Ecografia alle anche nei neonati

L'ecografia delle anche nei neonati è solitamente viene eseguito nei primi 2-3 mesi di vita. Consente ai medici di visionare la morfologia delle anche del neonato, per verificarne  la maturità e i rapporti articolari.

L'esame consente di capire se il bacino e la testa femorale del bambino stanno crescendo nella norma. Si consiglia di effettuare questo esame entro il terzo mese di vita, quando le anche non sono ancora del tutto ossificate.

In questo modo si può ancora intervenire in maniera precoce per  contrastare la tanto temuta displasia evolutiva dell'anca, che potrebbe generare problemi di deambulazione anche importanti.

COME SI ESEGUE - il piccolo è steso su un fianco ed è tenuto fermo per qualche istante. Il medico verifica la conformazione del bacino con la sonda ecografica ricoperta di gel. L'esame è completamente indolore. Il fastidio, per il bambino, può consistere unicamente nel dover stare fermo qualche istante.

In alcuni casi l'esame viene ripetuto, se lo si effettua vicino al secondo mese, ovvero quando le anche dei neonati possono essere ancora immature. Nessun allarme quindi. Se anche  seconda ecografia dovesse dare un esito non  felice, il problema che ne deriva oggi si risolve molto facilmente.

Torna all'archivio